FIGLI FRAGILI – 6. Fuori dal vicolo cieco

Autore: Stefano Benzoni Copyright© 2017 Gius. Laterza & Figli 1. Oltre il mito di “quello bravo” Qui [nella fiction di film e romanzi] di solito le qualità esaltate nell’esperto di salute mentale sono l’umanità (contrapposta alla disumanità dell’istituzione), l’empatia, il coraggio; quasi mai l’acume scientifico e la professionalità, nel senso di capacità tecnica. Le cose … Leggi tutto FIGLI FRAGILI – 6. Fuori dal vicolo cieco

FIGLI FRAGILI – 4. Gettare il bambino con l’acqua sporca

Autore: Stefano Benzoni Copyright© 2017 Gius. Laterza & Figli 1. Non mi fido di te neanche quando dico che mi fido Gli ultimi genitori che ho incontrato avevano letto in internet tutto quello che si poteva leggere, su quanto sono pericolose le medicine e su quanto ci fregano le case farmaceutiche. Dicevano che è risaputo … Leggi tutto FIGLI FRAGILI – 4. Gettare il bambino con l’acqua sporca

FIGLI FRAGILI – 3. L’epidemia della felicità e il mito della salute mentale dei figli

Autore: Stefano Benzoni Copyright© 2017 Gius. Laterza & Figli 1. Di cosa parliamo, a volte, quando parliamo della felicità In che senso è lecito attendersi che i figli siano felici?[…] A osservare gli spettacoli pubblici, si direbbe che l’asticella della felicità sia posizionata piuttosto in alto. […] quali sono le condizioni per cui una persona … Leggi tutto FIGLI FRAGILI – 3. L’epidemia della felicità e il mito della salute mentale dei figli

FIGLI FRAGILI – 2. Un piccolo trauma non si nega a nessuno

Autore: Stefano Benzoni Copyright© 2017 Gius. Laterza & Figli 1. Uno dei tanti vasi di coccio Una madre imbocca la figlia di due anni. L’omogeneizzato, il cucchiaino, i sorrisi, il bavaglino sporco. All’improvviso si accorge che il vasetto è sbeccato e un frammento di vetro è finito nella polpa di mela. La donna infila immediatamente … Leggi tutto FIGLI FRAGILI – 2. Un piccolo trauma non si nega a nessuno

FIGLI FRAGILI – 1. L’accelerazione dei figli in una società accelerata

Autore: Stefano Benzoni Copyright© 2017 Gius. Laterza & Figli Il disagio di bambini e ragazzi, il senso di inadeguatezza dei genitori, i compromessi della psichiatria: una miscela che può risultare molto pericolosa per il benessere dei nostri figli. «Una madre esce dal colloquio con gli insegnanti. Pare che la figlia di otto anni sia irrequieta, … Leggi tutto FIGLI FRAGILI – 1. L’accelerazione dei figli in una società accelerata

L’OSCENO È SACRO. La scienza dello scurrile poetico.

Autore: Dario Fo A cura di: Franca Rame Copyright© 2010 Ugo Guanda Editore L'osceno, il triviale sono parte del valore lessicale di ogni popolo, ed esiste nella storia un "grande libro dello scurrile poetico", mai veramente considerato. I suoi autori hanno nomi a volte ignoti, altre volte noti e celebrati: per esempio Shakespeare e Marlowe, … Leggi tutto L’OSCENO È SACRO. La scienza dello scurrile poetico.

DARIO E DIO

Autore: Dario Fo con Giuseppina Manin Copyright© 2016 Ugo Guanda Editore Maestro di teatro e di letteratura, Dario Fo da sempre è un ateo militante, ma anche un curioso del sacro, che ha esplorato a più riprese in molte opere, a cominciare dal suo capolavoro, "Mistero buffo". Il sacro, la Chiesa, i santi e i … Leggi tutto DARIO E DIO

MORTI DI CARTA

Autrice: Alicia Gimenéz-Bartlett Traduzione: Maria Nicola Titolo Originale: Muertos de papel Copyright© 2000 by Alicia Gimenéz-Bartlett, 2002 Sellerio editore Petra Delicado, ispettrice della polizia di Barcellona, e il suo vice, Fermín Garzón, non sono due investigatori per casi delicati. Non fingono ipotesi elaborate per risolvere le loro inchieste, che sembrano sgomitolarsi dal semplice all'aggrovigliato, e … Leggi tutto MORTI DI CARTA

21 GRAMMI

Regista: Alejandro González Iñárritu Interpreti: Sean Penn, Benicio Del Toro, Naomi Watts Altri interpreti: Clea Duvall, Danny Huston, Eddie Marsan, Melissa Leo Titolo originale: 21 Grams Bim Distribuzione, Usa 2003 Jack: […]Rubare non ha senso. Andare in chiesa, leggere la Bibbia e credere in Gesù: ecco la chiave. Per te sono fantasie, lo so.  Vieni qui. … Leggi tutto 21 GRAMMI